A Rio de Janeiro il Congresso Mondiale di architettura 2020

Sarà Rio de Janeiro la capitale mondiale dell’architettura per il 2020. La città ospiterà infatti la 27a edizione del Congresso Mondiale di Architettura, in programma dal 19 al 26 luglio. L’annuncio è stato dato dal direttore generale dell’Unesco, Audrey Azoulay.

Rio de Janeiro diventerà quindi un forum internazionale per il dibattito su pressanti sfide globali che riguardano cultura, patrimonio, urbanistica e architettura. Come prima Capitale mondiale dell’architettura, Rio de Janeiro organizzerà una serie di eventi con particolare attenzione alla promozione dell’11° obiettivo dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, ovvero “Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, resilienti e sostenibili”.

L’Unesco, l’Uia e le istituzioni locali organizzeranno attività per promuovere progetti che coinvolgano architetti, urbanisti, responsabili politici, istituzioni sociali, il settore artistico e culturale e il pubblico in un ambiente creativo aperto al dialogo, al dibattito e all’innovazione.