The Floating Piers percorribile da oggi anche su Google Street View

Se siete tra quelli che non potranno vivere l’esperienza del The Floating Piers potrete percorrere la passerella in maniera virtuale grazie a Google Street View. Google ha infatti completato la mappatura dell’opera sul Lago d’Iseo attraverso il Trekker, un sofisticato zaino che grazie a 15 fotocamere ad alta risoluzione che potrà permettere a tutti di poter camminare sulle acque anche se in maniera virtuale.

Un bel modo per rendere accessibile a chi non potrà mai usufruire di quest’opera anche dopo la chiusura del 3 Luglio!

Crediamo fermamente che Internet sia uno strumento straordinario per democratizzare la cultura e l’arte permettendo ad un numero maggiore di persone di fruirne ovunque nel mondo e anche nel corso tempo” Claudio Monteverde, Corporate Communication and Public Affairs Manager di Google

 

Fonte: http://android.hdblog.it/