Fuorisalone 2017: Cosa vedere in Tortona District

L’attesa è finita finalmente inizia il FuoriSalone di Milano 2017!

Superdesign show

Platform Architecture and Design ha iniziato il suo percorso all’interno di Tortona District e del “Superdesign show” di cui è Media Partner.

Il Superstudio è stato uno dei primi eventi del Fuorisalone, il progetto di Gisella Borioli con la direzione artistica dell’architetto Carolina Nisivoccia, un laboratorio a cielo aperto di design che quest’anno si interroga sul futuro e sui suoi scenari possibili.
 

Polish Design @ SuperDesign Show

 

Il tema di quest’anno è TIME TO COLOR!, una sferzata di energia e anticonformismo, un invito a scoprire una tendenza generale – non solo nel design – dopo gli anni del bianco del nero del grigio dei toni naturali dominanti nell’abito e nell’habitat. Il colore ti avvolge fin dall’ingresso, con un tappeto arcobaleno di 700 mq appositamente disegnato e prodotto, che si sviluppa attraverso varie interpretazioni nella fila di Gallery dove si raccontano nuovi prodotti ed idee. (Via Tortona 27)

 

 

“S.F _ Sensi del Futuro”.

c/o Superdesign show
S.F_Sensi del Futuro combina lo stato dell’arte della tecnologia LG con l’unica visione artistica di Yoshioka. Questa installazione ingegnosa proietta un fenomeno poetico che può solo essere descritto come un arazzo di luce: una dimensione veramente futuristica che confonde e trascende i sensi umani.

 

Mix It Up 2017

(Largo Delle Culture)
PepsiCo Mix It Up è un luogo dove il passato, presente e futuro convergono mentre esploriamo come il cibo e le bevande sono esperti nella nostra società iperconnesso. Il progetto di PepsiCo è in collaborazione con Mathieu Lehanneur, Luca Nichetto, Fabio Novembre, Davide Oldani, Studio Job, Patricia Urquiola e molti altri.

 

Connexions by Sunbrella®

c/o Superdesign show
L’installazione consiste in 10 enormi palloni, tutti collegati tra loro e rivestiti con i più recenti tessuti Sunbrella. Questa struttura gonfiabile è stata fotografata in diversi luoghi, al chiuso e all’aperto, per contestualizzare ed evocare un’espressiva interpretazione dei tessuti Sunbrella.

 

“Touch” by AGC Asahi Glass
c/o Superdesign show

Le opere in vetro create da Jin Kuramoto in collaborazione con lo studio londinese Raw-Edges con con il loro spirito giocoso inviteranno inconsciamente lo spettatore a toccarle.


 

A Life Extraordinary by Moooi

(Via Savona 56 – Area 56)

Mooi torna anche quest’anno accogliendovi in un mondo straordinario di ospitalità! Rivelando la nuova collezione di luci , mobili, tappeti e accessori in combinazione con la mostra fotografica “Microsculpture” di Levon Biss.

 

Teatro dell’Aria

(Via Savona 56 – Area 56)
Un parco pop-up, nel cuore di Tortona, per riflettere sulla qualità dell’aria con un’installazione dell’artista concettuale Duilio Forte.

 

Unconfined by Samsung

(Via Tortona 54)

Per celebrare il nuovo Galaxy S8, Samsung ha commissionato allo studio Zaha Hadid Architects e un’installazione interattiva molto particolare.

 

Design Nomade a Base Milano

(Via Bergognone 34)

Come cambia il design nell’era del neo-nomadismo? Quali impatti sulle forme, i materiali, le interfacce, i paradigmi di progettazione? Design Nomade è una mostra nata da una call internazionale di BASE Milano con suggestioni di Stefano Mirti.
 

MINI LIVING – ‘Breathe’

(via Tortona, 32)
MINI insieme al team degli architetti SO-IL di New York, presenterà l’installazione MINI LIVING – ‘Breathe’. Un visionario concetto micro-abitativo ispirato a uno stile di vita consapevole, grazie a soluzioni creative per migliorare la vita urbana.

 

Jardins d’Été di Davide Quayola

(via Tortona, 31)
Una grande installazione digitale racconta la natura al di là dello sguardo e della percezione umana, facendone intravedere finalmente il respiro, la vita, i sentimenti, la trasformazione continua. Entrando nello spazio di Via Tortona 31, si ha l’impressione di tuffarsi dentro le Ninfee di Monet.

 

Fattobene Temporary Store

(Via Montevideo, 4)
Il primo negozio temporaneo dedicato esclusivamente al made in Italy storico.

 

Swatch Art Special by Paola Navone

(Via Montevideo, 4)

Per il suo Swatch Art Special THAMMADA (un’espressione tailandese che significa “cose semplici”) Paola Navone ha creato un mix di elementi geometrici e naturali – punti e linee, nero e bianco, fiori blu e rossi – riuniti in maniera sorprendente a formare un disegno armonioso, ma vi ha aggiunto anche un tocco malizioso, con il motivo invaso da una fantasia camouflage che sembra espandersi in modo virale, moltiplicandosi, diffondendosi in fretta, saltellando giocosamente da una cosa semplice all’altra.

 

The design experience

(Via Tortona, 31)

Archiproducts Milano si conferma spazio strategico di aggregazione per Architetti, Brand e Designer. Oggetti connessi, interazioni digitali e realtà aumentata per una nuova ‘design experience’.

 

Quiubox

(Largo Delle Culture)

Il nome Quiubox è una combinazione dell’espressione colombiano “¿Quiubo?”, Che significa “cosa succede”, “ciao, che cosa sta succedendo”, e una “scatola”, riferendosi ad un oggetto architettonico a scala ridotta, un contenitore di conoscenza e di attività .
Quiubox è un laboratorio nomade, un progetto ideato per le comunità afro-colombiane che vivono nelle zone costiere circostanti Cartagena.