Il minimalismo geometrico firmato Claesson Koivisto Rune Architects

Poolhus Wirum, Claesson Koivisto Rune

 

Claesson Koivisto Rune Architects, 2016
Photo: Åke E:son Lindman

Lo studio d’architettura Claesson Koivisto Rune Architects ha realizzato, nella pittoresca campagna svedese, due volumi minimali con una piscina all’aperto per l’estate e una spa sotterranea con piscina coperta per l’inverno. Le strutture e le piscine sono rivestite da un particolare pattern in piastrelle bianche e legno, a zigzag, che sottolineano la forma nitida e offrono un netto contrasto con lo sfondo verde della campagna.
 

Poolhus Wirum, Claesson Koivisto Rune

 
Uno dei due volumi della casa funge da cucina esterna e sala da pranzo con tetto, mentre la casa più piccola e più stretta nasconde la tromba delle scale che conduce alla spa.
La piscina esterna è situata su un podio sopraelevato che regala una vista riservata sulla parte posteriore della tenuta. La piscina interna è nascosta e sovrapposta a quella esterna all’interno del podio. Le due piscine sono due luoghi ben distinti ma entrambi hanno lo stesso pattern che come un fil rouge collega i due ambienti.

 

Poolhus Wirum, Claesson Koivisto Rune
Poolhus Wirum, Claesson Koivisto Rune
Poolhus Wirum, Claesson Koivisto Rune
Poolhus Wirum, Claesson Koivisto Rune
Poolhus Wirum, Claesson Koivisto Rune
Poolhus Wirum, Claesson Koivisto Rune