Illuminate Paris!, una installazione luminosa che si trasforma in un alloggio temporaneo

 

“Illuminate Paris!” è una installazione luminosa che si trasforma in un alloggio temporaneo per rispondere alla crisi dei migranti sotto la linea aerea della metropolitana di Parigi.

“Illuminate Paris!” sostiene l’approccio delle associazioni che assistono i rifugiati (France Terre d’Asile, Emmaus) in questo particolare momento storico. Il progetto propone una soluzione semplice: recuperare spazi pubblici sotto la linea aerea della metropolitana in modo civico, collettivo e concreto per raccogliere parigini e rifugiati grazie ad un’installazione modulare, polifunzionale e reversibile.

 

 

Una vera e propria installazione artistica, le lanterne sono mobili e adattabili  che da semplice illuminazione urbana di notte diventano architettura organica durante il giorno. “Illuminate Paris” è anche un’area giochi per bambini, uno spazio verde con vegetazione per i pedoni, un alloggio temporaneo per i rifugiati… ecc. 

La tela in polipropilene trasparente riciclata evoca l’essenza del nuovo luogo: uno spazio aperto, luminoso, visibile e accessibile. La struttura circolare, tubo di bambù a molla elicoidale, si articola come una liana intorno alla tela e si dispiega con una semplice corda che tira. 

“Illuminate Paris!”  Evidenzia questo bisogno vitale di benessere in città e apre nuove potenzialità. Promuove e valorizza il legame sociale, gli scambi culturali e la pratica delle attività collettive.

 

 
Project: Illuminate Paris!
Location : under the aerial line subway stations – Paris – FRANCE
Program: temporary urban furniture
Design Team : Axel de Stampa / Sylvain Macaux / Sophie Picoty / Natalia Fuentes
Year: 2018
Area: 12,5sqm