Loop NYC, autostrade per auto senza conducente e 24 miglia di parco per New York

Lo studio d’architettura EDG di New York ha proposto un interessante progetto futuristico per convertire la maggior parte di strade della grande mela in autostrade per macchine senza conducente, smaltendo così il traffico e realizzando un grande parco di 24 miglia su tutta Manhattan.

Edg ha calcolato che questo nuovo sistema ridurrebbe il viaggio dalla Grand Central Station a Lower Manhattan da 40 minuti a 11 minuti.

La rete di strade senza conducente permetterebbe di convertire altre strade in spazi pubblici verdi delineando una zona verde lunga 13 km estesa da Battery Park, sulla punta meridionale dell’isola, lungo tutta la Broadway sino a Union Square, dove si dividerebbe e proseguirebbe su Broadway e Park Avenue.

Automatizzando una parte della rete di traffico con veicoli senza conducente, abbiamo aperto alcune opportunità veramente accattivanti per ridefinire le infrastrutture, permettendoci di recuperare la Broadway e Park Avenue creando un parco che gestisca la lunghezza dell’isola
John J. Meyer – Founder and Managing Partner