Noma, BIG realizza un ristorante in un ex magazzino militare a Copenhagen

Photo credit: Rasmus Hjortshoj

 


Il pluripremiato ristorante noma ha lavorato con BIG-Bjarke Ingels Group per creare la sua nuova sede appena fuori dal centro di Copenhagen.

Situato tra due laghi e all’interno della comunità di Christiania (Danimarca), il nuovo ristorante Noma è stato costruito sul sito di un ex magazzino militare, un tempo utilizzato per il deposito delle mine per la Royal Danish Navy, oggi considerato patrimonio nazionale danese.
 

Photo credit: Rasmus Hjortshoj

 

Al centro del progetto di BIG c’era l’idea di sciogliere le singole funzioni del ristorante e organizzarle come un insieme di edifici separati ma collegati tra loro. Un totale di undici spazi, ognuno su misura per le proprie esigenze specifiche e costruito con ottimi materiali scelti in base alle proprie funzioni, undici spazi densamente raggruppati intorno al cuore del ristorante: la cucina.

Ogni parte del ristorante – l’arrivo, la lounge, il barbeque, la selezione dei vini e l’azienda privata – si concentra intorno agli chef. Dalla loro posizione centrale, hanno una perfetta visione d’insieme di ogni angolo del ristorante, permettendo ad ogni singolo ospite di seguire ciò che tradizionalmente accadrebbe dietro le quinte. Percorsi in vetro collegano i vari ambienti e permettono a tutti di seguire i cambiamenti del tempo, della luce del giorno e delle stagioni, rendendo l’ambiente naturale parte integrante dell’esperienza culinaria’.
 

Photo credit: Rasmus Hjortshoj

 

Photo credit: Rasmus Hjortshoj

 

Photo credit: Rasmus Hjortshoj

 

Photo credit: Rasmus Hjortshoj

 

Photo credit: Rasmus Hjortshoj

 

Photo credit: Rasmus Hjortshoj
Photo credit: Rasmus Hjortshoj

 

Photo credit: Rasmus Hjortshoj