Oikos main sponsor di White in the city

Oikos main sponsor di White in the city, l’evento più importante nella città di Milano che racconterà il Bianco nelle sue mille sfaccettature cromatiche e simboliche durante la Design week.

White Ben-essere il titolo della mostra in San Carpoforo Brera, una delle location di White in the city dove il Bianco verrà rappresentato come punto di partenza, di incontro fra la materia sostenibile, il benessere trasmesso dal colore e dal Bianco.

Per Oikos White Ben-essere rappresenta il culmine di un progetto di continua ricerca, innovazione sul colore, come elemento cromatico che genera benessere nei luoghi in cui viviamo unito alla materia senza sostanze nocive prodotta fin dal 1984, rappresentano il benessere negli ambienti in cui trascorriamo la maggioranza del nostro tempo.

Il Bianco, nelle superfici viene utilizzato normalmente come tinta non materica, Oikos lo ha trasformato da normale tinta piatta al Bianco Design, in una collezione di 187 tipi di bianchi con diverse finiture materiche capaci di modificare l’aspetto ottico pur avendo la stessa quantità di bianco.

Nelle varie location di White in the city Oikos analizzerà tutte le aree socio-culturali legate all’essere, al vivere, all’abitare, al contemplare, per delineare una dimensione del bianco che informi – trasformando l’ambiente quotidiano in luogo del benessere.

Oikos è partita dalla consapevolezza che non esiste un bianco assoluto e un solo modo di rappresentarlo. I Bianchi Oikos sono il frutto di una ricerca che oggi porta ad avere la più completa collezione di Bianchi design al mondo.

Oikos è anche la prima azienda al mondo, in questo settore, ad utilizzare materie di riciclo e scarto di altre lavorazioni, unito alla totale assenza di formaldeide, garantisce la massima sostenibilità e permette di affermare che Oikos è in grado di restituire all’uomo una straordinaria gamma di interpretazioni del Bianco come

Colore del Benessere. Il bianco motore di trasformazione per il benessere dell ambiente e del vivere quotidiano.