The golden bridge. The Luchtsingel by ZUS

the-golden-bridge-luchtsingel-by-zus_platform-(1)

PROJECT The Luchtsingel
ARCHITECT ZUS
LOCATION Rotterdam, The Netherlands
YEAR 2015
PHOTO Ossip van Duivenbode and Fred Ernst

Il Luchtsingel, ponte pedonale di 400 metri che a luglio 2015 ha ricongiunto tre distretti nel cuore di Rotterdam, è stato concepito e progettato dallo studio di architettura ZUS di Rotterdam ed è la prima infrastruttura pubblica al mondo principalmente realizzata attraverso il crowdfunding.
Anche grazie alla creazione di nuove aree pubbliche – tra cui, la piazza Delftsehof, l’orto pensile Dakakker, il parco Pompenburg, e il parco pensile sul tetto della stazione Hofplein – ha preso vita un “panorama cittadino tridimensionale”.
Per il finanziamento del ponte è stata indetta una Rotterdam City Initiative e una campagna di crowdfunding. In cambio del supporto offerto, i nomi o i motti dei crowd funders sono stati incisi sulle assi di legno del ponte – il ponte vanta quindi circa 10.000 co-proprietari.

the-golden-bridge-luchtsingel-by-zus_platform-(2)

Il design consiste in un lungo ponte in legno che da un parcheggio posto dietro l’edificio Schieblock si estende verso i quartieri di Pompenburg, Hofbogen e Delftse Poort, dando vita a un percorso principale di circa 1,5 km, di cui 350 m sono costituiti dal ponte di legno. La parte più ampia del percorso svetta da 5 a 8 metri di altezza dal suolo. La pavimentazione del ponte è gialla: il colore della temporalità. Scale di ampiezza diversa conducono a specifiche aree a terra, come un parco giochi, la fermata di un autobus, l’ingresso di un edificio pubblico.
È più di una struttura: è una nuova infrastruttura urbana. Dal parcheggio auto si erge un’imponente scala, come quelle delle sale da ballo, che raggiunge un ponte pedonale sospeso a 3,5 metri di altezza.
Lungo uno dei lati, alcune piazzole offrono spazi per sedersi. Il ponte apre un varco nell’edificio Schieblock costruito negli anni ’60 attraversandolo; dopodiché il Luchtsingel attraversa le sei corsie della Schiekade e i binari di due linee del tram. Il Luchtsingel è stato insignito del Green Building Award 2012, del Berlin Urban Intervention Award 2013, e del Rotterdam Architecture Award 2014, ed è stato nominato per il premio Golden Pyramid e il Dutch Construction Award 2015.

the-golden-bridge-luchtsingel-by-zus_platform (3)

BIOGRAFIA
FONDATO NEL 2001 DA ELMA VAN BOXEL E KRISTIAN KOREMAN, ZUS È UNO STUDIO DI DESIGN INTERDISCIPLINARE PER LA CITTÀ E IL PAESAGGIO, CON UFFICI A ROTTERDAM E NEW YORK. ZUS STA AL MOMENTO COLLABORANDO CON UN TEAM INTERNAZIONALE A UNA VISIONE METROPOLITANA DI MARSIGLIA (FRANCIA), A UN PIANO PER LE NUOVE MEADOWLANDS DEL NEW JERSEY (USA), E AL DESIGN DI UN’AREA CONCERTI E DI UN CINEMA A ROTTERDAM (OLANDA).

MAIN PROJECTS
Almere Duin, Almere, The Netherlands, 2014
Park Pompenburg, Rotterdam, The Netherlands, 2014
Hoogwatergeul, Veessen, The Netherlands, 2014
De Nieuwe Stad, Amersfoort, The Netherlands, 2014
Luchtsingel, Rotterdam, The Netherlands, 2012